L'insufficienza renale è una patologia sempre più diffusa, che spesso complica il decorso di altre malattie come il diabete e le malattie cardiovascolari.
Chi soffre di insufficienza renale, nelle fasi iniziali, può non accorgersi di questa malattia fino al punto in cui la funzione dei reni cessa ed è necessario sottoporsi a terapie come la dialisi o il trapianto di rene. Al contrario, riconoscere precocemente una malattia renale e iniziare le cure appropriate, può evitare o rallentare la progressiva perdita della funzionalità dei reni. Per verificare se una persona ha una malattia renale, sono necessari pochi esami di laboratorio: l’esame delle urine, il dosaggio della proteinuria (dalle urine raccolte in 24 ore), l’esame del sangue per la determinazione dei livelli di azotemia e creatinina.
Per arrivare invece alla diagnosi della malattia che ha provocato l’insufficienza renale spesso è necessario ricorrere ad un numero maggiore di esami del sangue, delle urine, ad esami radiologici che lo specialista suggerirà a seconda dei casi.
Non perdere l'appuntamento con la prevenzione. Prenota la tua visita al numero 3296009756, potrai parlare direttamente col Dott. Carmine Di Palma - Specialista in Urologia e Andrologia.